Normative, Disposizioni

L'applicazione e il rispetto delle norme rilevanti (settore elettrico/edile) sono il presupposto per la pianificazione e l'installazione di impianti fotovoltaici di qualità che garantiscano la sicurezza a lungo termine.

Attraverso una costante cooperazione con organi normativi nazionali e internazionali e organizzazioni specializzate (Electrosuisse, AICAA, ecc.), oltre che con la formazione e il perfezionamento continuo dei propri collaboratori Swissolar garantisce in maniera duratura l'assicurazione della qualità nel settore fotovoltaico. Qui è possibile consultare una panoramica dettagliata sulle norme rilevanti.

Modifiche delle esigenze di protezione contro le sovratenzioni per impianti fotovoltaici

Nell'aprile 2016 è stata pubblicata una nuova norma europea per impianti fotovoltaici (HD 60364-7-712:2016). Siccome i contenuti fondamentali di tale norma sono già presenti nella NIBT 2015, l'applicazione in Svizzera ha portato solo lievi adattamenti che concernono la protezione contro le sovratenszioni per impianti fotovoltaici. La nuova norma HD 60364-7-712:2016 contiene chiare disposizioni in merito alla protezione contro le sovratensioni per impianti fotovoltaici. Electrosuisse ha pubblicato un foglio informativo (info 2108) dove viene spiegato come la nuova norma viene adottata in Svizzera. 

Le esigenze di protezione contro le sovratensioni sono state ridotte e semplificate. A dipendenza della situazione, tali modifiche possono comportare considerevoli risparmi sulle spese. Tuttavia ciò concerne unicamente edifici senza parafulmini e che non necessitano di averne uno. Per edifici con parafulmini o con l'obbligo di averne uno, non vi sono modifiche particolari. I dettagli sull'applicazione verranno spiegati e descritti nel corso di Swissolar «Blitz- und Überspannungsschutz bei PV-Anlagen». Anche in altri corsi sul fotovoltaico verranno trattate brevemente queste modifiche. L’info 2108 e disponibile nel login (downloads).