Swissolar si oppone a ulteriori riduzioni della RU

17. giugno 2019

Nell’ambito della procedura di consultazione delle Ordinanze OEn, OPEn e OEEne in corso fino al 19.6.2019, l’UFE propone un’ulteriore riduzione della Rimunerazione unica (RU) per piccoli impianti dal 1.4.2020. Swissolar critica questa proposta in quanto per questo tipo di impianti non si prevede nessuna diminuzione dei costi. Per contro, nella presa di posizione vengono proposte diverse misure per ridurre l’eccessivo lavoro burocratico tuttora necessario per la costruzione di un impianto fotovoltaico.

Una nota positiva è l’adattamento dell’Ordinanza sull’energia per quanto riguarda il prezzo di riferimento della corrente per i Raggruppamenti ai fini del consumo proprio (RCP). È invece criticato il fatto che i RCP non possono ancora utilizzare la rete elettrica pubblica e devono invece piazzare delle proprie linee tra gli edifici.

Inoltre Swissolar fa notare che un nuovo passaggio introdotto nell’Ordinanza sull’approvvigionamento elettrico (OAE) è in contrasto con la legislazione e deve quindi essere adattato.

> Leggi la lettera di Swissolar (d)